Numero verde: 800 90 92 45 info@fairvalyou.it

Il Personal Branding del Consulente Finanziario.

Il punto di Alessandro.

Oggi spostiamo leggermente l’attenzione e chiediamo ad un professionista del settore quali strumenti può utilizzare un consulente per farsi conoscere e attrarre clienti. Nello specifico, oggi pubblichiamo il punto di Alessandro Malanca, marketing strategist con un’esperienza decennale e docente di vari corsi di comunicazione e web marketing.

Abbiamo chiesto ad Alessandro, di parlarci del personal branding di un consulente finanziario. Cosa deve fare? Quali sono gli strumenti?
Ecco il suo parere di esperto.

Partiamo dal presupposto che fare marketing è un investimento (e non un costo), che sia economico per pagare un professionista, di budget pubblicitario per sponsorizzare i post, che sia di tempo da dedicare per la buona riuscita. Come per ogni scelta di investimento, la prima cosa a cui bisogna pensare riguarda l’analisi costi e benefici. E quindi, di conseguenza, il perchè di questa scelta.

L’analisi a questo punto deve partire da quali sono le cose basilari che ogni consulente finanziario indipendente o consulente finanziario con mandato deve assolutamente volere (obiettivi). Possiamo esplodere questa volontà in tre punti.

 

Intercettare i clienti nel luogo in cui si trovano

Primo punto fondamentale, chiediti dove sono i tuoi clienti e soprattutto dove sei tu rispetto a loro.

Facebook ha al suo interno 30 milioni di utenti attivi con un’età ‘’consulenziabile’’ e lì hai la possibilità di arrivare a loro, parlare e rispondere sui temi più svariati o su quelli che più ti fanno gioco. La stessa cosa vale per LinkedIn, con piccole variazioni sostanziali. Intanto è il social del lavoro e, anche se troviamo solamente 6 milioni di utenti, sono tutti perfettamente in target tra professionisti, aziende, imprenditori, …

A questo possiamo associare tutto un ventaglio di possibilità offerte dagli strumenti di web marketing per la promozione del tuo personal branding, come la creazione di Landing Page dedicate ad un tuo servizio in particolare, promozione attraverso Google Adwords o Facebook Advertising, Newsletter e canali Telegram… tutti mezzi che ci danno l’opportunità di farci trovare e creare un contatto con i clienti.

Grazie ai post, agli articoli, alle informazioni puoi “esistere” sul web. A patto che i contenuti siano di valore ed utili per il tuo target di riferimento. E qui veniamo al punto successivo.

 

Dimostrare le proprie capacità professionali e trasmettere fiducia.

Attraverso anche una foto col cane, puoi comunicare il tuo modo di essere e le tue competenze, puoi trasmettere fiducia e integrità morale. Perché quando si fa un acquisto, o meglio ancora, come in questo caso, si mettono in mano i propri soldi ad un’altra persona, si sceglie in base a due fattori principali: il primo riguarda le competenze tecniche, di cui non approfondisco oggi, e la seconda è la fiducia sulla persona. La fiducia nasce da una serie di cose, ad esempio il primo impatto percepito e il rapporto personale.

“Grazie ai social, agli strumenti digitali in generale, puoi esistere sul web.”

Se parliamo di Personal Branding parliamo anche di raccontare il nostro lavoro, spiegando e regalando consigli. L’utente che ti vede attivo, coerente, interessante, ti seguirà e avrà fiducia in te. Come scriveva il sempre attuale Italo Calvino delle Lezioni Americane: rilevanza, concretezza e coerenza. In questo modo puoi ottenere successo.

Stare accanto al cliente acquisito o potenziale.

Quindi, ricapitolando, hai bisogno di intercettare i tuoi clienti, di trovarli e dimostrare loro chi sei e cosa sai fare. Fin qui tutto (abbastanza) facile.

Adesso ciò che ci vuole è costanza. Fatti vedere accanto a loro, che ci sei. Non è detto che quando incontri un potenziale cliente lui sia già pronto ad acquistare il tuo servizio, quindi devi stare con lui finchè non arriva il suo momento dell’acquisto (che chiaramente non è uguale per tutti).

Quello che bisogna fare con coloro che ti dicono “(per ora) No” è stare lì vicino finchè non prendono la loro decisione.

Faccio un esempio per spiegarmi meglio. Se io ora ho voglia di caffè, ciò che voglio è un caffè, non ho voglia del caffè di quel bar. L’unico modo che quel bar ha per assicurarsi che io vada da lui è stare con me, fare in modo che io colleghi il mio desiderio di caffè a quel bar.

Per il consulente significa farsi trovare al posto giusto nel momento giusto, fare in modo di esserci quando il cliente ha un problema, e tu sei la soluzione. Qual è quindi lo strumento che mi permette di mettere insieme tutte queste cose? Sicuramente il Personal Branding legato al mondo web.

I social falsano le relazioni?

Un ultimo appunto. Spesso si demonizzano i social perché trasmettono un’immagine diversa dalla realtà. Allora parto da un concetto.

Alla maggior parte dei consulenti, e in generale dei venditori, è stato insegnato come dare la mano, ad andare in giacca e cravatta, come salutare, qual è la scaletta della vendita, ecc… Tutti strumenti per trasmettere serietà, capacità, coerenza.

I social, e il web in generale, sono strumenti come questi. Poi dipende da te.

Dai la mano in una determinata maniera perché non sei degno di fiducia e quindi in questa maniera la ottieni, o dai la mano in una determinata maniera perché sei degno di fiducia e in questa maniera la dimostri?
Usi i social mentendo su chi/come sei perchè non sei degno di fiducia e in questo modo puoi ingannare, o usi i social coerentemente con te stesso e quindi in questo modo puoi trasmetterlo?

Il valore sei sempre te. Lo strumento non ha mai la responsabilità, è la mano di chi lo usa che ne determina il valore.

Uno spunto concreto.

Concludo con un ultimo consiglio da mettere in atto da subito. Decidi cosa vuoi comunicare, quali sono gli argomenti chiave dei tuoi post sulle varie piattaforme. Quante volte in una settimana vuoi parlare di lavoro? Quante volte vuoi dare dei consigli? E ancora, quanto vuoi pubblicare della tua vita privata?

Pianifica in questo modo il tuo piano editoriale seguendo i consigli che hai appena letto.

Buon Personal Branding a tutti.

Condividi sui social:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Archivi

Categorie

CONTATTI

Sede legale:
Corso Garibaldi , 37
81030 Falciano del Massico (CE)

 800 90 92 45

CONTENUTI

wtfdivi014-url1
wtfdivi014-url4
wtfdivi014-url7
wtfdivi014-url3
wtfdivi014-url8

CONTATTACI